Sistema Pacs

L'archiviazione dei dati e delle immagini medicali Intersos Poli Ambulatorio, avviene attraverso un sistema PACS . 

PACS è l'acronimo anglosassone di Picture Archiving and Communication System (Sistema di archiviazione e trasmissione di immagini). Consiste in un sistema computerizzato per l'archiviazione digitale delle immagini radiologiche e la loro trasmissione e visualizzazione su workstation dedicate, collegate mediante rete informatica. 

Al paziente, in alternativa alla vecchia pellicola radiografica, viene consegnato un CD-ROM contenente gli esami radiologici effettuati. Il PACS si integra con il sistema informativo radiologico o RIS (Radiology Information System) per l'immissione dei dati del paziente nel sistema informativo. Le immagini ricevute dalle modalità  diagnostiche digitali sono memorizzate in un archivio on-line molto veloce. 

La memorizzazione dei dati in un archivio intermedio è richiesta per legge per un periodo di 1 o 2 anni. infine i dati verranno memorizzati in archivi più economici di lungo termine (solitamente su supporti CD-ROM o DVD), i quali vengono conservati per il successivo riutilizzo qualora se ne renda necessaria la visualizzazione.

Il PACS si inserisce tra gli attori dell'informatica medicale secondo i profili IHE ed interagisce con essi tramite lo standard HL7.

Il sistema di archiviazione dei dati e delle immagini radiologiche che radiologianapoli.it applica, è regolata dal Decreto Legislativo del 14 Febbraio 1997.